Open Roads: New Italian Cinema

LA RASSEGNA SUI MIGLIORI FILM ITALIANI DELLO SCORSO ANNO IN SCENA DA STASERA A NEW YORK

New York – Il meglio del cinema italiano è pronto a sbarcare nella grande mela per Open Roads: New Italian Cinema, la vetrina statunitense sul cinema italiano giunta alla diciottesima edizione.
Appuntamento nella serata newyorkese all’interno della cornice del Lincoln Center con la cerimonia di inaugurazione di Open Roads affidata alla proiezione di Sicilian Ghost Story di Fabio Piazza e Antonio Grassadonia. I registi, presenti a New York, risponderanno alle domande del pubblico nel Q&A organizzato dopo la proiezione.

Paolo+Genovese+Place+Photocall+12th+Rome+Film+uSARtxzDChSlIl programma della serata inaugurale di Open Roads proseguirà quindi con la proiezioni di The Place, ultimo film di Paolo Genovese, già conosciuto e amatissimo dal pubblico americano che stregò lo scorso anno con Perfetti Sconosciuti, presentato fuori concorso al Tribeca Film Fest.

Open Roads, in “scena” dal 31 maggio al 6 giugno, è stato organizzato dall’area di promozione internazionale del cinema contemporaneo di Istituto Luce Cinecittà e dalla Film Society of Lincoln Center, in collaborazione con ICE-Italian Trade Commission di New York e l’Istituto Italiano di Cultura di New York. La selezione della rassegna è stata curata dal direttore del Film Society of Lincoln Center, Dennis Lim, e dal programmer Dan Sullivan.

16 sono i titoli contemporanei italiani selezionati, che lasciano spazio ad uno spettro molto variegato di generi ed: da voci esordienti a nomi altisonanti.
Questo l’elenco dei titoli in programmazione per la edizione 2018 di Open Roads: New Italian Cinema:

Sicilian Ghost Story di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia
The Place di Paolo Genovese
Una questione privata di Paolo Taviani
Diva! di Francesco Patierno
Fortunata di Sergio Castellitto
Cuori puri di Roberto De Paolis
Il cratere di Silvia Luzi, Luca Bellino
Nome di donna di Marco Tullio Giordana
Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini
Napoli velata di Ferzan Ozpetek
L’equilibrio di Vincenzo Marra
La terra dell’abbastanza di Damiano e Fabio D’Innocenzo
Beautiful Things di Giorgio Ferrero
Guarda in alto di Fulvio Risuleo
La notte di San Lorenzo di Paolo Taviani e Vittorio Taviani
La lucida follia di Marco Ferreri di Anselma Dell’Olio
La donna scimmia di Marco Ferreri

Tutte le proiezioni verranno ospitate dal Walter Reade Theater, ed i biglietti sono ancora disponibili on line per l’acquisto.

L’Istituto Luce Cinecittà ha inoltre organizzato un Panel di discussione con i protagonisti dei film in concorso presenti a New York che si terrà domani venerdì 1 giugno presso la Casa Italiana Zerilli Marimò, sede del Dipartimento di Studi Italiani all’interno della NYU (New York University).

L’elenco dei nomi presenti rappresenta sicuramente un grande motivo di appeal visto che hanno già confermato la loro presenza  Silvia Luzi e Luca Bellino, Anselma Dell’Olio, Roberto De Paolis, Fabio e Damiano D’Innocenzo, Giorgio Ferrero, Paolo Genovese, Marco Tullio Giordana, Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, Vincenzo Marra, Lucia Mascino, Ferzan Ozpetek, Francesco Patierno.

 

 

About Francesco Buosi 379 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook