Rocky: al lavoro sulla serie tv prequel

SYLVESTER STALLONE LAVORA A UNA SERIE PREQUEL DI ROCKY: LA RIVELAZIONE SUI SUOI PROFILI SOCIAL

L’immagine di una pagine scritta a mano, qualche appunto e un titolo inequivocabile: Rocky Prequel.
Ad accompagnare il post, questa didascalia:

Questo potrebbe essere il post più strano che abbia fatto finora. Ho iniziato questa mattina a scrivere un trattamento per un prequel di Rocky destinato allo streaming. L’idea è di fare alcune stagioni da 10 episodi, per arrivare davvero al cuore dei personaggi mostrati nella loro gioventù. Ecco una piccola parte di com’è iniziato il mio processo di scrittura creativa… Spero che accada. Poi avevo bisogno di schiarirmi le idee, così sono andato a pescare… Da un estremo all’altro!

Questo è quello che i followers di Sylvester Stallone hanno visto e letto ieri sui suoi profili social, e che non lascia spazio all’immaginazione. Perché l’attore starebbe effettivamente lavorando a una serie prequel della sua fortunatissima e lunga saga Rocky, basata quindi sulla genesi dei personaggi che hanno reso celebri questi film, a partire dal suo protagonista, che dovrebbe essere inquadrato, in questo nuovo lavoro, quando ha appena 17 anni (un ragazzo impegnato a “lottare come tutti i giovani in cerca di loro stessi”).

Quindi, a rigor di logica, Stallone ne rimarrebbe fuori come interprete, sia per una questione di ambientazione temporale sia perché con Creed II ha dato ormai l’addio definitivo al suo indimenticabile pugile. Quel che è certo è che chiunque sarà scelto per indossarne i guantoni, avrà una responsabilità non da poco.

Dello show, ancora in una evidente fase embrionale, si sa ovviamente poco. Lo stesso Stallone, che si dice entusiasta del progetto in un altro post, definisce la MGM emozionata. La serie tv sarà destinata allo streaming.

 

About Eleonora Materazzo 703 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook