Unione Italiana Casting Directors: solidarietà alle vittime di abusi

LA COMUNICAZIONE DELLA UICD (UNIONE ITALIANA CASTING DIRECTORS) A SOSTEGNO DI ATTORI E ATTRICI VITTIME DI ABUSI

Tra i nostri lettori e followers non ci sono solo appassionati e curiosi del settore cinema, ma anche molti aspiranti professionisti della settima arte. Per questo consigliamo la lettura del seguente comunicato della UICD, Unione Italiana Casting Directors, che arriva all’indomani dell’appello di Amleta, associazione che raccoglie testimonianze di abusi per creare una cultura della denuncia e della parità nel mondo dello spettacolo. I numeri sono sconvolgenti: in tutto il mondo più della metà dei lavoratori del mondo dello spettacolo ha subito molestie sul lavoro, e 7 su 10 di queste persone è donna. Le denunce delle violenze, siano esse fisiche o psicologiche, non sono ancora abbastanza e questo accade per diversi timori delle vittime, da quello di subire ripercussioni dal punto di vista lavorativo alla mancanza di fiducia nel riuscire a risolvere la situazione.

La UICD (Unione Italiana Casting Directors) riunisce 76 fra Casting Directors e Assistenti Casting in tutta Italia.
Come professioniste/i del settore che si occupano della fase di ricerca e selezione degli interpreti di un film/serie tv/spot pubblicitario/spettacolo teatrale, sentiamo la necessità e l’opportunità di esprimere la nostra solidarietà a tutte le attrici e gli attori che hanno subito molestie fisiche e/o psicologiche nell’esercizio della propria professione.

Come professioniste/i di settore applichiamo nella quotidianità un codice etico nel rispetto di tutte le parti coinvolte nella tutela dello svolgimento del provino.
Cogliamo l’occasione per invitare a diffidare di provini realizzati in sedi non opportune e in orari extra lavorativi, o con professioniste/i non qualificati, informandosi preventivamente sulla tipologia del provino, sul luogo in cui viene effettuato, sulla produzione per la quale si lavorerà e sul CV dei professioniste/i coinvolti (Casting Director, Regista): la presenza al provino di un Casting Director qualificato garantisce la tutela e il rispetto di tutte le parti coinvolte in tutte le fasi dell’incontro secondo il Codice di Condotta sottoscritto dalle Organizzazioni Datoriali e Sindacali nel maggio del 2019 che potete trovare sul nostro sito: www.unioneitalianacastingdirectors.it

Per i provini che possono prevedere situazioni di intimità degli interpreti invitiamo caldamente a prendere visione sul nostro sito delle linee guida indicate dalla ICDN (International Casting Directors Network) composta da casting directors di tutto il mondo, redatte per proteggere e tutelare tutte le parti coinvolte in quei momenti della fase del casting in cui possono essere più esposte/i a comportamenti abusanti.

La figura del Casting Director non è generalmente coinvolta nei provini per il teatro, pertanto suggeriamo anche alle produzioni teatrali di prendere visione del Codice di Condotta sopra citato e delle linee guida della ICDN sull’intimacy.

About Eleonora Materazzo 782 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook