Damiano damiani: addio al cineasta dell’impegno civile

MUORE ALL’ETÀ DI 90 ANNI IL REGISTA DI “IL GIORNO DELLA CIVETTA”

Nella sua vita è stato scrittore e attore ma il grande pubblico cinefilo lo ricorda principalmente per i suoi film, nonostante fossero 10 anni che aveva lasciato la sua postazione dietro la macchina da presa per dedicarsi a un’altra della sue grandi passioni: la pittura.

Damiano Damiani è morto ieri sera nella sua abitazione romana per insufficienza respiratoria. Tra le sue opere più note per il grande schermo sono da annoverare Il giorno della civetta, tratto dal romanzo di Leonardo Sciascia, con Claudia Cardinale e Franco Nero e Confessione di un commissario di polizia. Per la televisione ha invece firmato il primo episodio de La Piovra, quello che è divenuto un cult del piccolo schermo. 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook