La grande arte al cinema, con Nexo Digital

TORNA LA GRANDE ARTE DA AMMIRARE SEDUTI IN SALA

La Grande Arte15-16Dopo il successo della scorsa stagiona, tornano i periodici appuntamenti in sala con l’arte. La Nexo Digital ci riprova (e giustamente, viste le tematiche interessanti, il grande afflusso di spettatori e i pareri favorevoli dai 65 Paesi del mondo che hanno accolto l’iniziativa), tornando a scommettere su una nuova serie di eventi che non faranno certamente rimpiangere quelli passati. Protagonisti dei mesi trascorsi sono stati grandi movimenti come l’impressionismo, luoghi come i Musei Vaticani e il Tate Modern, personaggi di rilievo come Matisse.

Di seguito, invece, il cartellone 2015/2016.

Ad inaugurare la stagione sarà un viaggio 3D e 4K alla scoperta del Rinascimento fra le stanze degli Uffizi di Firenze. Un percorso che ci mostrerà alcuni dei più grandi capolavori di questo periodo, facendo particolare attenzione ai tesori di questa grande città d’arte. Firenze e gli Uffizi, prodotto da Sky 3D in collaborazione con Sky Arte HD e Magnitudo Film con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Città di Firenze, sarà proiettato il 3, 4 e 5 novembre.

A continuare il 24 e 25 novembre sarà Teatro alla Scala. Il tempio delle meraviglie (con l’anteprima mondiale in programma per oggi, 20 settembre). Uno dei luoghi più famosi del mondo diventa protagonista di un film che ne racconterà la storia e il modo in cui è diventato grande nei secoli grazie all’avvicendarsi di personaggi prestigiosi del calibro di Rudolf Nureyev, Massimo Murru, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Arturo Toscanini, Maria Callas, Luchino Visconti. Una storia lunga 237 anni, un racconto narrato da Sandro Lombardi e arricchito dalle testimonianze dei direttori d’orchestra Daniel Barenboim e Riccardo Chailly, dei cantanti Mirella Freni e Plácido Domingo, dei ballerini Carla Fracci e Roberto Bolle oltre ai Sovrintendenti Pereira, Lissner e Fontana.

Gli appuntamenti successivi vedranno avvicendarsi il genio di Leonardo Da Vinci e l’irrequieto maestro spagnolo Goya (Goya. Visioni di carne e sangue), il Renoir meno conosciuto della Barnes Foundation di Philadelphia in Renoir sconosciuto, e un parallelo fra la natura di Monet e quella di Matisse nelle loro opere custodite dalla Royal Academy of Arts di Londra al del Cleveland Museum of Art (Da Monet a Matisse. L’arte di dipingere giardini). Non mancherà infine una passeggiata per i corridoi de L’Accademia Carrara.

“Quest’anno proponiamo ai nostri spettatori dei tour cinematografici esclusivi, firmati in alta definizione dalle più importanti produzioni internazionali, che guideranno la platea delle sale alla scoperta di artisti, dipinti e spazi museali d’eccezione in appuntamenti straordinari: sarà come essere in quei luoghi e di fronte a quelle opere come ospiti d’eccezione e con guide assolutamente fuori dal comune”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Nexo Digital, Franco di Sarro. “Osservare quadri e sculture nel dettaglio, ascoltare il racconto degli organizzatori, entrare nelle segrete stanze e negli spazi in genere inaccessibili che hanno visto le mostre prendere forma: un’occasione unica per tutti gli appassionati d’arte, di viaggi, di cinema e di cultura alla scoperta di storie che segnano il nostro modo di essere e di vivere”.

 

About Eleonora Materazzo 570 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"