Your name. è già campione d’incassi

YOUR NAME. DI MAKOTO SHINKAI È CAMPIONE D’INCASSI NEL MONDO, NONOSTANTE DEBBA ANCORA USCIRE IN USA E EUROPA

your_name-locandinaVerrà ricordato non solo per essere un fantastico film d’animazione, ma anche per essere quello giapponese che ad oggi ha incassato di più nel mondo. Il titolo di questo imperdibile prodotto della cinematografia nipponica è Your name., diretto da Makoto Shinkai, ed ha incassato la cifra di circa 290 milioni di dollari nei botteghini dei Paesi in cui ha debuttato.

Your name. finora è uscito in Giappone, Corea del Sud e Cina. Il maggior incasso lo ha avuto proprio in patria, dove ha registrato entrate al box office per almeno 92,5 milioni di dollari: dopo aver debuttato in sala a fine agosto, alcuni cinema continuano ad averlo in cartellone e quindi queste cifre sono in continuo aumento.

Anche in Corea del Sud ha registrato un gran successo, con oltre 8 milioni di dollari incassati e raggiungendo la vetta del box office, cosa che per un film giapponese non accadeva dal 2004, anno in cui Il castello errante di Howl del maestro Hayao Miyazaki ha raggiunto tale risultato. Record anche in Cina, dove con 81 milioni di dollari è diventato il film d’animazione con più incassi di tutti i tempi nel Paese, conquistando il primo posto fin dall’uscita di dicembre.

Tutte queste cifre sommate superano il record registrato da La città incantata di Miyazaki, che incassò 289 milioni di dollari al botteghino mondiale divenendo il film giapponese di maggior successo. Da oggi questo record è invece stato battuto dall’opera di Shinkai, che ha raggiunto quota 290 milioni, ma sicuramente gli incassi non si fermeranno qui, perché il film ancora non è uscito in gran parte del mondo. Infatti è prossimo il debutto in Europa e negli Usa, e in particolare sarà nelle sale italiane fra pochi giorni (solo il 23, 24 e 25 gennaio), grazie a Dynit e Nexo Digital.

I protagonisti di Your name. sono i liceali Mitsuha e Taki: lei vive fra le montagne, con la sorellina minore e la nonna, figlia del sindaco di Itomori, cittadina tanto piccola da non avere nemmeno un bar, e sogna la vita della capitale; lui vive invece a Tokio, è appassionato di arte e lavora in un ristorante italiano. I due ragazzi fanno strani sogni: lei sogna di essere un tipo di Tokio, di passare la sua giornata in compagnia dei suoi amici e addirittura di andare a lavorare nel ristorante dove è stato assunto, mentre lui invece sogna di essere un’adolescente di periferia, sconvolto ma allo stesso tempo attratto dal suo seno. Il sogno si scopre ben presto essere realtà: Mitsuha e Taki incrociano le loro esperienze oniriche fino a sostituirsi nella vita reale.

A breve si saprà se il film riuscirà a rientrare nella cinquina dei film d’animazione candidati agli Oscar, nel frattempo però non perdete l’appuntamento in sala!

About Eleonora Materazzo 552 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"