Huawei Video: il colosso cinese lancia la propria piattaforma in Italia

UN NUOVO SERVIZIO STREAMING IN ARRIVO IN EUROPA, PARTENDO DAL NOSTRO PAESE E DALLA SPAGNA

HuaweiHuawei si prepara a lanciare un servizio di streaming di video on demand in Italia e Spagna a partire dal primo trimestre del 2018. La compagnia cinese ha annunciato le novità durante la seconda edizione dell’evento Eco – Connect Europe che si è tenuto a Berlino il 26 e il 27 ottobre 2017. I due Paesi sono stati scelti come test prima di un lancio europeo in virtù della loro bassa penetrazione di servizio video on demand: il 33% in Italia e il 32% in Spagna contro il 56% della Germania, il 63% in Uk e il 69% in Francia, seondo IHS Markit.

Tra i contenuti della piattaforma, già avviata in Cina, i clienti europei troveranno film e serie tv sia nazionali che internazionali. Gli utenti, inoltre, potranno scaricare i video per poi vederli anche offline. Il servizio sarà disponibile per i dispositivi Huawei, per quelli della sottomarca Honor e per altri apparecchi in due versioni: gratuita con delle restrizioni e a pagamento illimitata. Sul prezzo, tuttavia, non si sa ancora nulla.

La piattaforma ospiterà contenuti del produttore Under The Milky Way. In Spagna, Huawei Video sarà in concorrenza con rivali come Netflix, HBO Espana, Amazon Prime Video e il servizio appena lanciato Sky Spain .

Obiettivo principale? Fare in modo che gli utenti privilegino lo smartphone per la fruizione di questi nuovi contenuti.

About Lucia Mancini 313 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".