Christian Bale tra Batman e Superman

CHRISTIAN BALE SI SBOTTONA SULLA SCELTA DEL NUOVO VOLTO DEL SUPER-EROE DELLA DC 

Il sequel di Man of Steel diretto da Zach Snyder, prima che arrivi nelle sale cinematografiche, è stato già aspramente osteggiato e criticato dai fan. Sappiamo che il buon Henry Cavill questa volta dividerà lo schermo con Batman ed il nuovo volto del noto super-eroe della DC sarà quello di Ben Affleck. Nessuno sembra aver apprezzato la scelta, e le critiche sono fioccate come la neve il giorno di Natale.

Nell’essere fiduciosi che questo lungometraggio possa superare le aspettative, scende in campo Christian Bale (grande assente al festival di Roma). Bale cerca di dare un consiglio al nuovo volto di Batman che, come ormai siamo consapevoli, sarà ben distante da quello portato sul grande schermo da Nolan. Christian Bale in un’intervista rilasciata ad MTV ricorda: “Sono arrivato e mi hanno fatto indossare l’armatura portata da Val Kilmer. Neanche mi stava bene come taglia e mi sentivo un vero idiota. Ho cercato di rendere mio il personaggio di Batman senza farmi influenzare da nessuno”.

L’attore poi elargisce un nuovo, più canonico consiglio al suo ‘erede’ Ben Affleck: “Quella voce non va bene per tutti. Ben dovrà, naturalmente, elaborarne una sua. Per me è stato l’unico modo per riuscire a giustificare il fatto di trovarmi dentro quella fottuta armatura di Batman. Altrimenti sarebbe solo uno stramboide non credibile. Perché Batman è uno strambo, ma la sua follia ha una logica”. Incisivo come sempre il carisma di Bale. Speriamo che Affleck farà tesoro di questo prezioso consiglio.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook