Cisterna Film Festival: 4200 corti per la seconda edizione

CIRCA 4200 CORTOMETRAGGI DA 124 PAESI: NUMERI ECCEZIONALI PER LA SECONDA EDIZIONE DEL CISTERNA FILM FESTIVAL!

Logo CisternaFF2016Quasi 4200 cortometraggi da tutto il mondo: questi i dati ufficiali all’indomani della chiusura del bando della seconda edizione del Cisterna Film Festival – Festival Internazionale del Cortometraggio, con la direzione artistica del regista pontino Cristian Scardigno e la collaborazione dell’Associazione Culturale MOBilitazioni Artistiche di Marianna Cozzuto.

Confrontando i numeri delle due edizioni, la crescita delle adesioni è incredibile: nel 2015 sono arrivati in tre mesi circa 3500 cortometraggi, mentre quest’anno in soli due mesi i lavori pervenuti sono poco al di sotto dei 4200, giunti da un numero decisamente più ampio di Stati, ben 124. La maggior parte sono stati inviati da Usa, Spagna e Italia, ma hanno aderito anche Paesi come Yemen, Siria, Libano, Uganda, Mali, Libia, Congo, Armenia, Bahrain e moltissimi altri.

Sono dati esaltanti che mostrano il crescente apprezzamento a livello planetario di questa kermesse nata dalla volontà di pochi giovani, impegnati nel campo cinematografico e delle arti performative, di portare nella propria cittadina una ventata di cultura e di spettacolo di qualità nella forma del cinema indipendente, puntando a far diventare questo appuntamento un motivo di lustro e di orgoglio per Cisterna di Latina, e non solo a livello locale.

Il prossimo appuntamento è quindi fra qualche settimana per conoscere i nomi dei finalisti, che saranno nominati a fronte di un impegnativo lavoro di selezione dallo staff del Cisterna Film Festival, e le date ufficiali delle tre serate che si svolgeranno questa estate a Palazzo Caetani, al termine delle quali verrà deciso il vincitore di questa seconda edizione del #Cff2, di cui Film 4 Life è media partner.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook