Dal libro al film: letture sotto l’ombrellone

QUALCHE CONSIGLIO SU DEI BEI LIBRI DA LEGGERE NELLA PAUSA ESTIVA, IN ATTESA CHE GLI ADATTAMENTI DEBUTTINO IN SALA

In questa caldissima estate in molti si stanno preparando, o sono già partiti, per le vacanze. Leggere in questa stagione è da sempre un piacere, per alcuni addirittura un rito, che ci si trovi al mare, in montagna o a casa. Soprattutto per chi va in spiaggia il libro è un oggetto indispensabile, quasi al pari di occhiali da sole e asciugamano, tanto che in molti lidi italiani stano avendo grande successo le biblioteche in riva al mare. Se anche voi avete tanta voglia di leggere, ma poche idee su che libro scegliere, ecco qualche consiglio per dei titoli da portare sotto l’ombrellone (o in baita) prima che diventino dei film, proprio in attesa di vedere gli adattamenti in sala.

Pastorale americana di Philip Roth: il celebre romanzo dello scrittore americano, vincitore del Premio Pulitzer nel 1998, diventerà il primo film diretto da Ewan McGregor, che sarà anche interprete del ruolo del protagonista Seymour lo “Svedese”, affiancato da Jennifer Connelly e Dakota Fanning. Il film dovrebbe uscire in America il prossimo ottobre. Trama: Nathan Zuckerman racconta la storia del compagno di liceo Seymour Levov, un ragazzo di origine ebraica che tutti chiamano «lo Svedese», perché è alto e biondo. Negli anni Cinquanta lo Svedese sposa Miss New Jersey Dawn Dwyer, e hanno una figlia, Merry. La ragazza, balbuziente, inizia da adolescente a ribellarsi, coinvolta e trascinata dagli avvenimenti politici che colpiscono gli Usa, dalla Guerra del Vietman ai disordini razziali, fino allo scandalo Watergate.

Il GGG – Il grande gigante gentile di Roald Dahl: il film tratto dal libro di uno degli scrittori per ragazzi più amati, è prodotto e diretto da Steven Spielberg ed è stato presentato fuori concorso all’ultimo Festival di Cannes. Nel cast troviamo la debuttante Ruby Barnhill con Mark Rylance, Penelope Wilton e Bill Hader. Uscirà in Italia il 1° gennaio 2017. Trama: Sophie, un’orfana che vive a Londra, viene rapita da un gigante che la porta nel suo mondo, dove ci si nutre di carne di bambini. Ma il GGG è l’unico a non mangiarne, e diventa presto amico di Sophie che lo aiuta col suo lavoro: creare e portare bei sogni ai bambini che dormono. Quando la coppia scopre che gli altri giganti vogliono fare una nuova strage, decidono di agire per fermarli.

Animali fantastici: dove trovarli di J.K. Rowling: un nome che non ha bisogno di presentazioni, una donna che ha dato vita a uno dei personaggi più amati della letteratura (e del cinema). La Rowling, dopo il successo “interplanetario” ottenuto con la saga di Harry Potter, non ha smesso di scrivere, anzi ha sfornato diversi testi tra cui la trilogia di spin-off di cui fa parte il libro proposto. Il film omonimo, diretto da David Yates, sarà nelle sale italiane dal 17 novembre, con protagonista Eddie Redmayne. Il libro si propone essere il testo scolastico di Magizoologia posseduto da Harry Potter e scritto da Newt Scamander, mentre il film racconterà la storia dello studioso esperto di Magizoologia. Le pagine sono arricchite da diverse note e commenti: un oggetto che non può mancare nella biblioteca di un appassionato.

La luce sugli oceani di M.L. Stedman: una storia di scelte drastiche, che approderà nelle sale americane nella sua versione cinematografica a inizio settembre. Tra l’altro set galeotto: è proprio durante le riprese dell’omonimo film che è scoccata la scintilla tra i protagonisti Alicia Vikander e Michael Fassbender. Trama: Su un’isola australiana, pochi anni dopo la Prima Guerra Mondiale, il guardiano di un faro e sua moglie trovano tra gli scogli un cadavere e una bambina di 2 mesi a seguito di un naufragio. I due decidono di tenere la bambina e allevarla come fosse loro figlia, ma le conseguenze della loro decisione ben presto si presentano e diventano devastanti.

About Eleonora Materazzo 569 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"