Il favoloso mondo di Amélie musical per Broadway

INEVITABILE, ALLA FINE IL CULT FILM APPRODA A BROADWAY E SFIDA IL MERCATO AMERICANO

Il film francese con Audrey Tatouu e diretto da Jean-Pierre Jeunet, Il favoloso mondo di Amelie, che ha ottenuto cinque candidature all’Oscar nel 2001, approderà nei teatri di Broadway. Per la versione musicale del film, il pianista Dan Messé ha già scritto sulla sua pagina facebook di essere già al lavoro per comporre le musiche.

Il compositore Messé si è dichiarato contento di questa nuova sfida, “considerando che l’iconica colonna sonora de Il favoloso mondo di Amélie composta da Yann Tiersen è una delle migliori mai realizzate.”, aggiungendo quindi che le musiche originali del film non verranno utilizzate nella trasposizione musicale, ma bensì verrà creata una sinfonia del tutto nuova, con tanto di canzoni in stile Broadway.

Mentre c’è chi esulta e non vede l’ora di rendere la pellicola come il prossimo successo di Broadway, il regista Jeunet si è dichiarato non contento di questa trasposizione. “Mi fanno orrore le commedie musicali e odio Broadway che considero l’incarnazione del cattivo gusto.” Queste le dure dichiarazioni di Jeunet, dopo aver ceduto i diritti dell’opera cinematografica per farne un adattamento musicale solo per una buona causa.

Come spiegato in un’intervista televisiva, il regista francese sostiene l’associazione Mécénat Chirurgie Cardiaque che permette ai bambini con problemi cardiaci di venire in Francia per essere curati. “A loro servono 10.000 euro per salvare ogni bambino. Io in passato ne ho già aiutati una buona dozzina e mi sono detto che forse questa era un’altra occasione per salvarne ancora”.

 

About Verdiana Paolucci 498 Articoli
Linguista, aspirante giornalista, amante del cinema, malata di serie tv, in particolare dei crime polizieschi.