The Grand Budapest Hotel alla Berlinale 2014

LA NUOVA FATICA DI WES ANDERSON ALLA PROSSIMA MOSTRA DEL CINEMA DI BERLINO 

Fervono i preparativi per la 64 esima edizione del cinema di Berlino che torna a far parlare di se dopo l’enorme successo della passata stagione. A inaugurare questa storica Kermesse ci sarà Wes Anderson (MoonRise Kingdom e tanti altri) con The Grand Budapest Hotel. “Siamo felici che Wes Anderson dia il via al festival con il suo nuovo film, una commedia che promette di inaugurare alla grande la manifestazione” ha così dichiarato il Direttore del Festival Dieter Kosslick.

Il film, che non dimentica i toni surreali del regista, racconta le avventure di Gustave H uno dei concierge più famosi al mondo durante lo scoppio del secondo conflitto mondiale. Punto focale sarà la sua amicizia con  Zero Moustafa, un giovane e vivace facchino che li porterà a ritrovare un dipinto rinascimentale di immenso valore. Alle loro spalle  prende forma il Nazismo e l’ascesa di Hitler.

In una produzione inglese e tedesca, The Grand Budapest Hotel girato in Germania soprattutto a Gorlitz, in Sassonia e nello Studio Babelsberg di Potsdam. Si prospetta un altro successo per il visionario regista.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook