CG Entertainment lancia la sua piattaforma on demand

CG Entertainment

CG Digital è il nuovo servizio di video on demand per tutti gli appassionati cinefili

CG entertainment ha inaugurato oggi il proprio servizio di Video On Demand, integrando così l’offerta di Dvd e Blu-Ray sulla sua piattaforma cgentertainment.it con il noleggio e l’acquisto digitale. Il servizio si chiama CG Digital, e debutta sul mercato con una proposta editoriale composta principalmente da lungometraggi e rivolta a ogni cinefilo. Disponibili infatti film inediti, grandi classici, anteprime, documentari, horror, sci-fi e il meglio della produzione indipendente italiana ed internazionale.

Al momento, l’offerta di CG Digital è costituita da circa 700 film, disponibili per il noleggio e l’acquisto digitale, e un catalogo in continua crescita. La società intende infatti ascoltare i consigli direttamente degli spettatori, per farsi guidare nella scelta dei nuovi titoli da acquistare e aggiungere all’offerta. Si potranno anche aggiungere pellicole non ancora distribuite sul mercato italiano.

Nel frattempo, CG Digital ha già attivato alcune collaborazioni con importanti manifestazioni del settore, tra cui il Festival dei Popoli di Firenze e il Trieste Science+Fiction Festival che proporranno alcuni lungometraggi in una sezione dedicata. Un’altra futura partnership sarà avviata con la testata di cinema FILM TV, che selezionerà una serie di titoli da proporre agli spettatori di CG.

Accedendo alla piattaforma, l’utente può scegliere se noleggiare o acquistare il film in formato digitale: selezionando il noleggio è possibile vedere il titolo entro 48 ore dal momento dell’ordine; l’acquisto consente di scaricare il film nella libreria digitale del proprio account, e sarà disponibile anche offline. CG Digital è fruibile tramite PC, MAC, Tablet e Smartphone Android e iOS, attraverso Chromecast, Airport e ogni dispositivo compatibile con il CAST di Google (Android) su TV e Smart TV. Con ogni account è possibile vedere i film su 5 dispositivi diversi.

“Abbiamo deciso come editori di metterci a servizio degli spettatori, ed è proprio seguendo questa filosofia che abbiamo sentito la necessità di attivare il video on demand – ha spiegato Lorenzo Ferrari Ardicini, presidente di CG entertainment – Vogliamo offrire un servizio in più al nostro pubblico e siamo pronti ad ascoltare i loro suggerimenti anche su questo fronte”.

About Lucia Mancini 405 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".