Marefestival compie 10 anni

10 ANNI PER MAREFESTIVAL: A SALINA IL PREMIO MASSIMO TROISI 2021 A MARIA GRAZIA CUCINOTTA, PIF, PAOLO RUFFINI  CLAUDIO GIOÈ E BARBARA DE ROSSI 

Manifesto DecennaleMarefestival compie dieci anni: quest’anno nella splendida cornice di Malfa nell’isola eoliana, dal 1 al 4 luglio, ci sarà come Guest star, Pif. L’attore e regista siciliano sarà ospite della manifestazione sabato 3 luglio per ritirare il riconoscimento in ricordo di Massimo Troisi, raccontare la sua brillante carriera e l’ultimo lavoro: la pubblicazione del secondo libro, Io posso: Due donne sole contro la mafia, edito da Feltrinelli e scritto con il giornalista d’inchiesta Marco Lillo, firma de Il Fatto Quotidiano. L’edizione 2011 vedrà anche come graditi ospiti e premiati, Paolo Ruffini, l’attore palermitano Claudio Gioè, reduce dal successo di Màkari su Rai1 e l’attrice romana Barbara De Rossi.

Il premio Troisi avrà anche quest’anno, il privilegio di avere come madrina e anima della kermesse, Maria Grazia Cucinotta, splendida attrice siciliana, che insieme a Massimo Troisi, a Salina girò il film premio Oscar, Il Postino.

Tre serate e quattro pomeriggi tra proiezioni cinematografiche, dibattiti e focus su temi d’attualità, presentazioni di libri, premiazioni e momenti di spettacolo, musica e comicità animeranno il Comune di Malfa guidato dal sindaco Clara Rametta, che patrocina l’iniziativa: tra il Centro Congressi e la piazza Immacolata. Come ogni anno, la manifestazione dà spazio ai giovani talenti: Premio Troisi sezione Emergenti al regista e documentarista Alessandro Genitori per il suo ultimo lavoro Il nostro meglio, che vede per la prima volta davanti la cinepresa, la modella Sara Caridi. Il cortometraggio dedicato al periodo della pandemia è un vero e proprio omaggio all’immenso, straordinario e indispensabile lavoro dei tanti medici e operatori sanitari, che si sono spesi in prima persona per combattere il virus e fronteggiare l’emergenza.

A firmare il Manifesto ufficiale del Decennale, Tina Berenato, che ha voluto omaggiare la manifestazione richiamando la celebre scena de Il Postino dove Massimo Troisi e Philippe Noiret parlano di amore e poesia nell’atmosfera bucolica del film – capolavoro e si trovano nel cuore del mare e del paesaggio di Pollara, il luogo divenuto celebre nel mondo grazie alla pellicola e al suo romantico tramonto mozzafiato.

Nel decennale il nuovo parterre di ospiti, in corso di definizione, si unirà ad una celebrazione delle passate edizioni che hanno visto protagonisti 58 Premi Troisi consegnati ad artisti di caratura nazionale e internazionale. Hanno calcato il palcoscenico di Salina i registi Pupi Avati, Giovanni Veronesi, Roberto Andò, Fausto Brizzi; attori come Matt Dillon, Sergio Castellitto, Ezio Greggio, Giorgio Pasotti, Massimo Dapporto, Edoardo Leo, Alessandro Haber, Giorgio Tirabassi; affascinanti attrici tra cui Miriam Leone, Serena Autieri, Sabrina Impacciatore, Barbora Bobulova, Valeria Solarino, Anna Galiena, Sandra Milo; cantanti, da Roby Facchinetti a Gigliola Cinquetti. Marefestival Story, accompagnato dal nuovo logo con il simbolo del Decennale, sarà raccontato con filmati, fotografie e qualche “ritorno” sorpresa.

Patrizia Casale, Maria Grazia Cucinotta e Massimiliano CavaleriPif, all’anagrafe Pierfrancesco Diliberto, è regista, sceneggiatore, attore, scrittore, autore e conduttore televisivo e radiofonico. Per il cinema inizia come assistente alla regia di Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1999) e di Marco Tullio Giordana ne I cento passi (2000). Nel 2013 debutta alla regia con La mafia uccide solo d’estate, di cui è anche interprete e autore del soggetto, vincitore di David di Donatello e Nastro d’Argento, David Giovani e l’European Film Awards. Il secondo lungometraggio, In guerra per amore (2016), è stato presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma e ottiene il David Giovani. Nel 2019 è interprete principale di Momenti di trascurabile felicità, di Daniele Luchetti. Il pubblico televisivo lo conosce per programmi di successo come Le Iene, Il Testimone, Caro Marziano. A Sanremo 2014 cura l’anteprima di ogni serata della kermesse. Dal 2014 al 2019 conduce su Radio 2 il programma I Provinciali con Michele Astori. Nel 2016 annuncia il suo ritorno a Le Iene come conduttore al fianco di Nadia Toffa. Nel 2018 pubblica il suo primo romanzo …che Dio perdona a tutti, per Feltrinelli Editore. Attualmente conduce su Radio Capital il programma I Sopravvissuti insieme a Michele Astori.

Gioè, classe ’75, si è distinto lavorando al fianco di registi come Luca Guadagnino, Marco Tullio Giordana, Riccardo Milani. Note le sue interpretazioni in film sul tema mafia da Paolo Borsellino in cui vestiva i panni del giudice Ingroia al Totò Riina de Il capo dei capi; e ancora La mafia uccide solo d’estate, sia film che fiction. Tantissima televisione alternata al grande schermo lo hanno reso uno degli attori più apprezzati nel panorama italiano: Gioè sarà protagonista della seconda serata del Festival. La De Rossi ha una lunga carriera televisiva, cinematografica e teatrale: 26 film, 40 fiction, 18 programmi televisivi, è uno dei volti più amati dal grande pubblico fin dagli anni ’80, quando ottenne molta popolarità grazie allo sceneggiato di Franco Rossi Storia d’amore e d’amicizia. Da lì un successo dietro l’altro e molti premi.

Si racconterà, svelandoci i prossimi impegni.  Paolo Ruffini, toscano doc è uno dei volti più noti del panorama artistico italiano: sul grande schermo è tra i protagonisti in commedie e pellicole d’autore, dalla tradizione dei cinepanettoni alla regia di successi che sbancano al botteghino e nella conduzione programmi televisivi cult da prima serata, come Colorado e La Pupa e il Secchione. A teatro spazia dalla prosa ai format di varietà come UP &Down, dove è in scena con attori diversamente abili. È da sempre impegnato nel sociale e si definisce un “nerd” del cinema. La sua grande forza risiede nella disobbedienza, propria dell’arte, che gli permette di coniugare il classico al pop, superando qualunque categoria. Racconterà la sua carriera e i suoi prossimi progetti

Marefestival ha come media partner il TGR RAI.
Organizzato da Massimiliano Cavaleri, Patrizia Casale e Francesco Cappello.
Condotto da Nadia La Malfa e Marika Micalizzi.

 

About Redazione Film4Life 5712 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook